sabato 23 ottobre 2010

lettere al direttore 1


Sei giù di tono?
La morosa ti ha chiesto uno stand by o ti ha fatto un bel download?
E quindi hai deciso di ubriacarti ma non hai l'aspirina per domani?
Allora opti per una droga leggera ma il pusher è in ferie, quel lazzarone?
Lascia stare, c'è un rimedio con minor controindicazioni. Se sei un blogger, vai sul contatore e dai un'occhiata alle frasi che il motore di ricerca ha indirizzato al tuo blog .
Non sei un blogger o non ne hai voglia? Che scansafatiche! Va bene, faccio io il lavoro per te.

Ti lascio guardare sul mio contatore, solo il mese di ottobre, i precedenti non li ho ancora scremati. Cominciamo dai più urgenti, quelli arrivati al mio blog digitando Domande Esistenziali alle quali provo a rispondere, nel mio piccolo, come fossimo alla rubrica le lettere al direttore (e va beh, un po' di immaginazione ci vuole, nella vita)
1. PERCHE' CAZZO SI FUMA? (cazzo ne so, io?)
2. 'NDO CAZZO STO? (mi spiace ripetermi, ma cazzo ne so, io?)
3. MANGIARE L'UVA DA VINO FA VENIRE IL MAL DI PANCIA? (bhò! prova!)
4. HO MIA FIGLIA IN PIGIAMA, CHE SIGNIFICA? (forse che si accinge ad andare a nanna? .. provare a fare un sonnellino anche tu?)
5. CON LA BRONZINA ROTTA LA MACCHINA CAMMINA? (cazz'è sta bronzina? non è che volevi scrivere: con la benzina finita la macchina cammina? sì, se la spingi cammina)
6. MA TU QUANDO DORMI? (questa è facile, quando mi abbraccia Morfeo)
ci sono anche quelli che non fanno domande dirette, ma chiedono istruzioni, che è poi la stessa cosa:
1. COME SI CAGA CON LA DONNA ( cioè? provare a spiegarsi meglio?)
2. COME TOGLIERE PIGIAMA PRIMA DEL RAPPORTO.
Qui mi fermo, perchè adesso sto pensando rischia di diventare, a suon di queste digitate, adesso mi sto pisciando addosso.
E tu, quando hai finito di ridere, pensa a quanta gente c'è in giro più conciata di te, e gioisci.
Alla prossima, con i depravati, i confusi e i cinofili.

4 commenti:

  1. Ma come cavolo si attiva sto contatore del ca?
    Dai dimmelo, così mi diverto pure io.
    Non sapevo nemmeno che esistesse, non sono un bloggista, sono un blogamorfo di traino, cioè scivo quel che ca mi pare e rispondo quel che ca mi pare, tanto per non ripetermi.
    Allora, fico d'India, me lo spieghi?
    Un grazie anticipato.

    RispondiElimina
  2. Sono andata a sbirciare sul tuo blog: il contatore non c'è. Ti spiego come si fa col mio blog, ma non so se vale anche per il tuo modello di blog. Io entro in bachecha, vado sulle impostazioni, scelgo l'opzione aggiungi un gadget e salvo. Vedi, ad esempio adesso sono entrata per darti le istruzioni e ho aggiunto il gadget "post più popolari" . Carino, no?
    Prova e fammi sapere.

    RispondiElimina
  3. vengono fuori cose davvero pazzesche!
    un saluto

    RispondiElimina
  4. Ciao Ernest. Senti un po' le new entry tra ieri e oggi:
    "cerco uomo da curare pieno di soldi"
    "cosa posso regalare ad un cavaliere del lavoro"
    "mamma e figlia fanno le sghe al figlio e marito" (c'è scritto proprio le sghe)
    "un uomo mi ha detto che ciò che è nato tra noi va custodito perchè è bello e spontaneo cosa signi" (anche google, a un certo punto, pur con tutta la pazienza che ha, le ha detto: oh, hai finito di scrivere stronzate? e ha tagliato l'ultima parola a metà. dici che la tipa l'ha capita che non avrebbe mai trovato risposta?

    RispondiElimina

Parla! Adesso o mai più!