lunedì 24 dicembre 2018

È cianfrusaglia!


33 commenti:

  1. Buone feste Silvia,
    a te e ai tuoi.

    RispondiElimina
  2. Grazie, a te buona guarigione!

    RispondiElimina
  3. Walkeraccio anche a te e ai tuoi affetti.
    Chissà che prelibatezze hai cucinato!

    RispondiElimina
  4. Questa Poesia in romanesco, dovrebbero insegnarla agli alunni delle Scuole Elementari ... e le Maestre gliela dovrebbero far recitare "a memoria" ogni giorno, onde capiscano, da grandi, che "tutto quanto cjè sta 'ntorno, senza l' amore ( pe l' antri ... ) E' SOLO CJANFRUSAJA" !!!
    BBON NATALE a te, mia bella montanarda ... e BBON NATALE a chi nun cjè sta ppjù e cjè manca tanto ! 😢

    RispondiElimina

    RispondiElimina
  5. Le feste in famiglia portano inevitabilmente tristezza per i posti a tavola vuoti ... noi abbiamo ricordato papà con le sue frasi classiche, e immaginando come si sarebbe inorgoglito alla vista dei nove nipoti uno più bello e bravo dell'altro! Buone feste cav!

    RispondiElimina
  6. Purtroppo è cianfrusaglia tutto il genere umano, tranne quelle poche persone che ritengono valga la pena di postare sul proprio blog questa poesa di Trilussa, ma, ahimé tropo poche per poter rendere questo mondo migliore, questo mondo troppo pieno di Trump e Salvini.

    RispondiElimina
  7. Ti ho scritto la didascAlia che mancava.
    Guido, tu cosa faresti a dei vicini di casa che hanno iniziato a sparare petardi il giorno dei morti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li denuncerei perché sparare fuochi di artificio senza la dovuta autorizzazione è reato. Grazie per la didascalia.

      Elimina
    2. Denunziarli? Sei matto? Quelli sono calabresi con la vendetta nel sangue e la lupara in mano!

      Elimina
    3. Però, cara amica, ci sono anche Calabresi che, alcuni giorni fa, si sono gettati nelle gelide acque del mare di Crotone per salvare un buon numero di migranti da un'imbarcazione che si è arenata e capovolta tra gli scogli di una spiaggia.

      Elimina
    4. L'ho sentito. E Il fatto che gesti come questi ci stupiscano dà la misura di quanto in basso siamo arrivati.

      Elimina
  8. Amo particolarmente Trilussa! Grazie Silvia, bellissima poesia! Buon anno cara, un abbraccio Nico

    RispondiElimina
  9. Ciao Matematico, sei ancora in giro per il mondo? Ti auguro ogni bene!

    RispondiElimina
  10. e, allora, te ringrazio de core pur'io :-) (buon anno)

    RispondiElimina
  11. Ciao Silvia, volevo solo dirti che ho eliminato per sbaglio il tuo commento dal mio blog, volevo risponderti ma , per sbaglio ho clicacto elimina, scusami, ne approfitto per augurarti un anno bellissimo, Cristina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo blog è un tripudio di gioia culinaria, faresti venir voglia di cucinare anche a un asceta del cibo.
      Complimenti!

      Elimina
  12. Una poesia bellissima che non conoscevo. Auguri di Buon Anno. Io sono un po' in ritardo… ma gli auguri sono importanti e servono sempre per cui… Buon 2019! Che sia sereno e ricco di tante cose belle.

    RispondiElimina
  13. Trilussa ha ragione !! Saluti.

    RispondiElimina
  14. Eccomi qui.
    In ritardissimo per farti gli auguri, ma sempre in tempo per lasciarti un abbraccio e ringraziarti per la tua gradita visita.
    Attenderò il tuo nuovo post.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio tardi che mai.
      Ti ho vista in tivù, Mi sei piaciuta molto.
      Di postare mi è un po' scappata la voglia dopo quasi 10 anni di blog, tuttavia mai dire "mai più". Ciao!

      Elimina
  15. Ehi ... ma mi sono perso qualche cosa ??? 😲
    Scappavo al galoppo sul mio cavallo per fuggire, il più lontano possibile, da quel miserabile chiappone del Salvini ... che, da ormai lungo tempo, ha invaso tutti gli spazi televisivi italiani per inneggiare a sè stesso, atteggiandosi a piccolo idolo di un popolo di idioti e dirincoglioniti che l' hanno votato, e che ora lo braccano ansiosi di baciargli le mani !

    RispondiElimina
  16. Scappavi al galoppo eh? Attento a non cadere dal tuo ronzinante, Cavaliere, che di questi tempi la terra l'è dura!

    RispondiElimina
  17. Ciao, grazie della visita e anche per la fiducia accordata....sono contenta che la ricetta vi sia piaciuta!!!
    Baci

    RispondiElimina
  18. Ciao Silvia e piacere di conoscerti ^_^ grazie x la tua visita, torna presto a trovarmi!

    RispondiElimina
  19. Perchè mi chiamo Mirtillo 14 ? ! 14 è il giorno che son nata e Mirtillo .. Non sapevo cosa mettere e ho messo un frutto a caso. Ciao

    RispondiElimina
  20. Sarà pure un frutto a caso, ma il mirtillo è ricco di vitamine e di antiossidanti ... e poi, specie con le fragoline di bosco, è delizioso, per non parlare, infine, del godibile liquore che se ne distilla ! 😊

    RispondiElimina
  21. A me i mirtilli evocano le vacanze estive a Ischgl, Tirolo austriaco, li facevo raccogliere ai miei due bimbi per mangiarli o farne marmellata. La femmina poteva andare avanti per ore, instancabile, mentre il maschietto dopo 5 minuti era belle
    che stufo.
    Comunque, a parte i ricordi del tempo perduto e rimpianto, il mio frutto di bosco preferito è la mora.

    RispondiElimina

Parla! Adesso o mai più!